PREPARAZIONE ALL’IMPRONTA

Per ottenere un’impronta precisa fin nei minimi dettagli, il cavo orale non dovrebbe presentare un’eccessiva salivazione ed i solchi gengivali dovrebbero essere perfettamente puliti e privi di coagulo. Ma poi c’è anche qualcuno che non tollera il cucchiaio e la pasta per impronta … e … l’ipersensibilità dei monconi vitali?

RETRAZIONE GENGIVALE: SOLUZIONI

Pennellate sul margine gengivale o utilizzate in abbinamento al filo retrattore, le soluzioni astringenti ed emostatiche, intensificano l’azione retrattrice e mantengono pulito il solco gengivale.

PREPARAZIONE ALL’IMPRONTA

DG001022
BOMA M.D.
Compresse solubili nel cavo orale per la soppressione dello stimolo del vomito e l’eccesso di salivazione.
Flacone da 25 compresse in astuccio

RETRAZIONE GENGIVALE: SOLUZIONI

DG001055
ALUCHLOR
Soluzione astringente a base di Cloruro di Alluminio al 25%. Indicata nella retrazione gengivale per impregnazione in situ del filo e nei gemizi sanguinolenti della gengiva.
Flacone da 15 g con micro pipetta dosatrice
DD021026
ASTAL SOLUZIONE
Soluzione astringente a base di Solfato Ferrico al 20% per retrazione gengivale prima della presa di impronta e per arrestare piccole emorragie. Non contiene Epinefrina.
Flacone da 15 g
DC015048
GENGISTAL
Soluzione astringente a base di Solfato di Alluminio al 25% per retrazione gengivale prima della presa di impronta e per arrestare piccole emorragie. Non contiene Epinefrina.
Flacone da 250 ml in astuccio